Nuovi post dal blog

La batteria torcia

1 Jan 2017 da Francesco

La batteria torcia     Michela...

Invictus
Invictus

24 Sep 2016 da Francesco

Oltre la notte che mi copre, nera  ...

Io del mio cervello uso l'undici percento
Io del mio cervello uso l'undici percento

24 Sep 2016 da Francesco

Una volta ero come voi, ma adesso ho una...

Guarda tutti i post →

Invictus

Postato su 24 Sep 2016 da Francesco

Invictus

Oltre la notte che mi copre, nera
    come nero il pozzo da cima a fondo,
per l'anima mia inviolata e altera
    ringrazio ogni dio che esista al mondo.

Nella selvaggia morsa degli eventi
    Io non ho disperato o barcollato.
Sotto la sorte e i suoi percuotimenti,
    nel sangue, il capo Io non ho chinato.

Oltre quest'inferno di pianto e d'ira
    non v'è che delle tenebre l'Orrore.
Se pure contro me il tempo cospira
    mi trova e troverà senza timore.

L'impervia uscita non mi fa impressione,
    né la spietata pena che mi sfida,
del mio destino Io sono il padrone:
    dell'anima mia Io sono la guida.

(traduzione di "INVICTUS" di William Ernest Henley, 1875)


La versione italiana del film Invictus - L'invincibile di Clint Eastwood, recitata da Renato Mori.